Sosushi alla fiera “Franchising&Trade” di Milano

La catena bianca e magenta di cibo giapponese festeggia il punto vendita n° 20 alla fiera di Milano con “Street Food Mobile” , il nuovo format di cucina in movimento.

Sosushi sarà presente a Milano, in occasione della 24esima edizione di “Franchising&Trade”, dal 23 al 26 ottobre, festeggiando l’apertura dei nuovi punti vendita, arrivati a quota 20 in meno di tre anni su tutto il territorio italiano.
Street Food Mobile In anteprima per la fiera, il brand food più espanso su tutto il territorio italiano presenterà Street Food Mobile, una rivisitazione brevettata della storica Ape Piaggio, innovativo format di cucina in movimento.
Tendenza, design e alta qualità del cibo le parole chiave di Sosushi. Primo food point a Bologna, nel 2006, dove è nato, prima di espandersi nell’intero territorio nazionale arrivando, in soli 3 anni, a ben 20 punti vendita: Sassari, Rho, Cosenza, Padova, Pinerolo, Rimini, Riccione, Modica, Cesenatico, Torino, Palermo, Taranto, Cortina, Udine, Bologna, Roma e Messina oltre a suggestivi corner sulle spiagge glam della Costa Smeralda.

La rivisitazione brevettata della storica Ape Piaggio nasce dall’incontro con la mente ideatrice del progetto, l”architetto ligure Andrea Carletti, l”idea di Sosushi di sposare questa proposta di ristorazione unica. Da sempre legata nell’immaginario collettivo a un’idea di trasporto di cibo; l’Ape Classic viene così rivisitata e personalizzata per il brand. Omologata come negozio mobile, questa cucina in movimento permette di preparare e distribuire il delizioso sushi di Sosushi e l’alta qualità del cibo in packaging rigorosamente di design, segni distintivi del brand bianco e magenta, che renderanno unico questo remake di cultura da strada.

Street Food Mobile concilierà infatti, in un modo insolito e divertente, i raffinati sapori giapponesi alla frenesia quotidiana. Un connubio tra food e design che ha ispirato anche l’architetto di La Spezia Andrea Carletti che ha concepito gli spazi del tre ruote all’italiana per Sosushi come quelli di una barca a vela dove ogni centimetro è vitale e va sfruttato al massimo.

Il concept del network Sosushi, che in giapponese significa “sushi creativo”, si contraddistingue per l’alta qualità degli alimenti e il forte impatto emozionale del design delle sue location.
Quattro i format di ristorazione: Sosushi Lab, Sosushi Light, Sushi & more e Sosushi Restaurant.
Proposte esclusive che differenziano l’offerta sul mercato e verso i potenziali affiliati partendo dal laboratorio artigianale con cucina a vista, fino al restaurant e ai due format, Sushi & More e Sushi Restaurant, dedicati rispettivamente ai centri commerciali o alle attività stagionali e alla creazione di concept store uniti al food point. Sosushi offre oltre al classico take away coreografici servizi di catering con chef giapponese a domicilio. Con “Lune di Sushi”, invece, il corso semplice e by night si potranno apprendere in poche lezioni le basi della preparazione del sushi.

Nella mission del brand food bianco e magenta, inoltre, il sostegno a iniziative ecologiche e solidali, come i Menù Rosa dedicati alla Susan G.Komen Italia Onlus, la fondazione internazionale per la lotta al tumore al seno.

Leave a Reply