Tanti auguri Capannina!

La Capannina compie 80 anni e come madrina d’eccezione non poteva che scegliere la donna più gettonata del momento: Belen Rodriguez.
Due settimene all’insegna dei festeggiamenti, coronati dalle ragine della televisione.
Tutto è iniziato domenica 16 agosto con Belen, che in seguito ha passato lo scettro a Gloria Gaynor il 20, a Patty Pravo il 23 e infine, questa sera, sarà la volta di Simona Ventura, madrina della serata con Jerry Calà durante la quale saranno spente le 80 candeline su una grande torta.
Chiuso il Rosalend di New York, oggi la Capannina di Forte dei Marmi, capitanata da Gherardo Guidi, è il locale più antico del mondo, seguito dal Maxim di Parigi nato quattro anni dopo. La Capannina non ha mai ceduto alla tentazione di trasformarsi in una discoteca; resta una grande casa di legno sulla sabbia, intatta nei suoi arredi originali e nel suo stile, dove i genitori giocano a carte mentre i figli ballano e amoreggiano.

belen r


DA: CORRIEREFIORENTINO.CORRIERE.IT

E’ stata Belen, l’ex “naufraga” dell’Isola dei Famosi e compagna di Fabrizio Corona, ad aprire domenica 16 agosto, la lunga e straordinaria dieci giorni di eventi in palinsesto. Per Belen si è trattato di un nuovo debutto canoro dopo quello di aprile, l’ennesimo in realtà per il locale di Guidi, che ha visto alternarsi e sfidare il pubblico, Edith Piaf, Paul Anka, Abbe Lane, Xavier Cougat e i Platters, Gino Paoli con “Sapore di sale”, Edoardo Vianello con “Pinne fucili e occhiali” e Bruno Lauzi con “Ritornerai”, la “pantera” Grace Jones e Anna Oxa, Roberto Benigni e Gino Paoli, senza dimenticare il padre della samba Gilberto Gil, ma anche Fred Bongusto.

Leave a Reply