“La parrucca di Mozart” di Jovanotti andrà in scena a teatro

Il libretto d’opera di Jovanotti intitolato “La parrucca di Mozart” verrà messo in scena al Teatro Signorelli di Cortona (Ar) il prossimo 6 settembre alle 18.00. Si tratta di un’operina per voci e orchestra condotta dalla musica di Bruno de Franceschi.

Una produzione dell’Associazione Culturale Orlando, in partnership con ENEL. Con il contributo di: Comune di Cortona, Provincia di Arezzo, ENEL, Classica Sky.

la-parrucca-di-mozart

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, scrisse il libro “La parrucca di Mozart” come tributo al genio della musica, scomparso a Vienna il 5 dicembre 1791, dopo una vita spensierata, sofferta e bruciata a trentasei anni, accompagnata però da una musica meravigliosa che lo custodisce.

Uscito il 3 giugno 2009 con Enaudi, il libretto d’opera è stato molto apprezzato, dalla critica e dai colleghi dell’artista.

Il cantante pop ha commentato così la sua iniziativa:

«Una cosa che mi ha fatto molto piacere è che Daniel Harding abbia scritto la prefazione a questo mio libretto d’opera. Noi musicisti pop ci sentiamo sempre degli imbucati quando si tratta di vera musica, è un complesso di inferiorità che in altri paesi non esiste, ma qui da noi per il fatto che l’opera riveste una parte così sostanziosa della nostra identità nazionale tutta l’altra musica è un po’ meno musica e tutto l’altro teatro è un po’ meno teatro. Daniel Harding è il più importante direttore d’orchestra mondiale della nuova generazione e il fatto che gli sia piaciuto questo libretto dedicato al più grande mito in assoluto della musica di tutti tempi per me è davvero gratificante. Non ci avrei mai sperato. L’ho scritto per un pugno di bambini che dovevano portarlo in scena e ora che lo vedo qui stampato con i disegni a colori che ho realizzato mi piace, perché ha una freschezza e una gioiosa devozione che non so nemmeno io come siano uscite fuori”.

Leave a Reply