Slittato lo spettacolo del circo nero Afrika! Afrika!. A Milano si esibiscono il 5 e il 6 maggio mentre a Roma vanno in scena l’8 e il 9 maggio.

Già ne avevamo parlato sul  nostro blog dello spettacolo più esilarante in arrivo in Italia. Ma il debutto italiano dello spettacolo Afrika! Afrika! è slittato per motivi tecnico-logistici.
Il comunicato stampa di Cristina Atzori ci informa che gli artisti del circo nero Afrika! Afrika! si esibiranno al Palasharp di Milano il 5 e il 6 maggio, e al Palalottomatica di Roma l’8 e il 9 maggio.

Il ritmo e l’energia del continente africano sono pronti a conquistare il pubblico italiano con la loro vitalità. Artisti di strada, funamboli, cantanti e giocolieri, sono diventati protagonisti di questo splendido show grazie ad André Heller, artista viennese che ha voluto dare al mondo un’immagine diversa e nuova della cultura africana, ricca di tradizioni musicali e creatività. Nel mondo lo spettacolo ha già riscosso un successo impressionante: dalla prima mondiale del 14 dicembre 2005, più di 2 milioni di spettatori si sono fatti conquistare dai ritmi e dai colori di Afrika! Afrika!.

Dal comunicato stampa di Cristina Atzori

Alcuni elementi ci colpiscono profondamente, entrano nella mente evocando figure mitiche comuni a tutte le nazionalità e religioni, danno potere alla fantasia e segnano il puro trionfo delle emozioni. Una galleria di corpi, volti, suoni, colori per un’arte contemporanea ed insolita che ci aiuta a capire cosa realmente significhi l’Africa oggi. Una concreta forma di autoespressione che va decisamente verso la cognizione di una identità nazionale: africani, non più solo kenyoti, egiziani o congolesi. Non una idea astratta ma un vero progetto culturale da sviluppare e sostenere in modo concreto:per questo il Goethe-Institut e la commissione tedesca dell’Unesco per la cultura africana ”Art in Africa”, riceveranno un euro per ogni biglietto venduto per il finanziamento di future iniziative.

Leave a Reply