CLUBBING WEIRDWIDE #2

 

Seconda tappa del viaggio virtuale nell’extravaganza più spinta, pubblicato sull’ultimo 2night Magazine. Stavolta la meta è decisamente più raggiungibile con un volo low cost…

USSR Is Back – Amsterdam
Ci spostiamo nella Venezia del Nord, per una one night dedicata a terre lontane ed atmosfere perse nel tempo che fu… Magie d’Oriente delle Mille e una Notte? Torride sensualità dall’America Latina? Acqua. Non ci siamo. Serate del genere oramai sono all’ordine del giorno in qualsivoglia villaggio turistico, balera di provincia o buddabàr de noantri… L’esotismo in questione, ben più estremo, è fatto di realismo socialista, piani quinquennali, colbacchi, balalaike, fiumi di vodka e delirio filosovietico.

E’ Moskow Discow, club night in programma una tantum allo SugarFactory: un’immaginaria discoteca riportata per una notte ai tempi dell’URSS, con dress code a tema, ma sufficientemente elastico: si va dal classico bracciante barbuto al soldato dell’Armata Rossa, ma c’è spazio anche per lo zingaro, la cortigiana, l’operaia nerboruta, l’astronauta, il domatore di tigri e il Monaco Pazzo, per dire… La musica è di livello eccellente, spaziando da sonorità attualissime vs vintage (electropop, italodisco, neowave) a misteriose gemme “vodkabeat”, superclassici disco (immancabile Rasputin dei Boney M, naturalmente…) e rare grooves provenienti da oltre la cortina di ferro, con un occhio di riguardo per la nuova scena elettronica russa, ancora oscura ma decisamente fertile. In consolle, resident djs dai nomi evocativi (Diskomachina, Pizdabolkin, RasPutin), sul palco performer squassaormoni, e si finisce a mattina inoltrata, più o meno stesi dall’ottima vodka ingerita in quantità filorusse…
Prossimi appuntamenti in calendario: 18 aprile e 20 giugno.

MOSKOW DISCOW
@ SugarFactory – Lijnbaansgracht 238 – Leidseplein – Amsterdam
www.myspace.com/moskowdiskow 
www.sugarfactory.nl
 

Leave a Reply